.
Annunci online

  LopinionediFabio [ Sito di opinioni politiche personali.. ]
         

Ricerca personalizzata

Per non dimenticare chi ha ordinato l'EDITTO BULGARO (Silvio Berlusconi) e chi l'ha eseguito (IL CDA RAI nominato da tutto il centrodestra): «Quest’uomo lo hanno ucciso: è stato un ostracismo. Non c’è spiegazione per questo modo di agire. Il “Fatto” resterà come esempio classico nella storia della tv pubblica. La Rai cancellandolo ha perso di stima. A Biagi hanno teso un tranello, e parlo come amico di Enzo ma anche come uomo che conosce la realtà. La verità è che Biagi non era utile a qualcuno e quindi lo hanno abbandonato» Cardinale Ersilio Tonini in collegamento con la trasmissione «AnnoZero», ApCom 9 novembre
Free Burma!




























 


1 giugno 2006

il deficit pubblico dai primi anni 90 ad oggi...

L’Unione Europea dice all’Italia che deve rientrare nei parametri europei sul deficit: il centrosinistra dice che la situazione è grave dopo 5 anni di governo di centrodestra, il centrodestra grida allo scandalo e dice che è semplicemente una scusa per aumentare le tasse. In questi casi i dati sono la miglior risposta per vedere chi ha effettivamente ragione:
Dal 1991 ad  oggi il DEFICIT in percentuale del PIL è andato così:

1)     1991:  10,2% 2)      1992:   9,5% 3)      1993:   9,4% 4)      1994:   9,3% 5)      1995:   7,6% 6)      1996:   7,1% 7)      1997:   2,7% 8)      1998:   2,8% 9)      1999:   1,7% 10)  2000:   1,9% 11)  2001:   3,1% 12)  2002:   2,9% 13)  2003:   3,4% 14)  2004:   3,4% 15)  2005:   4,1% 16)  2006:   4,5-4,8% stima


IN SOSTANZA:

a)      i parametri europei sono del 3% .. se non si rientra in questi parametri o possono esserci rinvii o si viene sanzionati dall’Unione Europea.

b)      Il drastico calo del deficit è avvenuto nel 1997 grazie al Governo PRODI, non ci fosse stato questo rientro nei parametri l’Italia non sarebbe entrata nell’Unione Europea e, con i crac Cirio e Parmalat, avremmo rischiato la crisi argentina con il default per i bond

c)      Da notare che il deficit è tornato a salire decisamente durante i 5 anni di Governo di centrodestra, soprattutto dal 2003 in poi, quindi se attualmente si è costretti a ridurre la spesa e operare dei tagli la colpa è della politica del Governo Berlusconi.
Con i dati non si può mentire anche se si cerca di imbrogliare i cittadini, basta leggerli… Fabio.




permalink | inviato da il 1/6/2006 alle 20:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (17) | Versione per la stampa


sfoglia     maggio        luglio
 


Ultime cose
Il mio profilo



GIRO DELL'ITALIA NUOVA DI VELTRONI
VIRGILIO NOTIZIE
WOLONTARI PARTITO DEMOCRATICO
PARTITO DEMOCRATICO
IL SOLE 24 ORE
ITALIA NOSTRA
Feltrinelli
REPUBBLICA.IT
La Stampa
BEPPE GRILLO
Corriere
ANSA
Amnesty
Emergency
Libera.it
Articolo21
Promiseland.it
Legambiente
WWF
FAI
GOVERNO
Psiche e Soma
Sampdoria
Rinascitanazionale


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom