.
Annunci online

  LopinionediFabio [ Sito di opinioni politiche personali.. ]
         

Ricerca personalizzata

Per non dimenticare chi ha ordinato l'EDITTO BULGARO (Silvio Berlusconi) e chi l'ha eseguito (IL CDA RAI nominato da tutto il centrodestra): «Quest’uomo lo hanno ucciso: è stato un ostracismo. Non c’è spiegazione per questo modo di agire. Il “Fatto” resterà come esempio classico nella storia della tv pubblica. La Rai cancellandolo ha perso di stima. A Biagi hanno teso un tranello, e parlo come amico di Enzo ma anche come uomo che conosce la realtà. La verità è che Biagi non era utile a qualcuno e quindi lo hanno abbandonato» Cardinale Ersilio Tonini in collegamento con la trasmissione «AnnoZero», ApCom 9 novembre
Free Burma!




























 


16 maggio 2007

La storia di un vero uomo di sinistra, rieletto Sindaco in Sicilia, che vive sotto scorta, minacciato dalla mafia...

Ho letto questa storia su Repubblica e la pubblico per far vedere chi in Sicilia lotta realmente contro la Mafia.Il suo biglietto da visita, nel 2003 quando fu nominato sindaco per la prima volta, fu il seguente: le gare d'appalto da quel momento in avanti non sarebbero più avvenute nel segreto di qualche stanza comunale ma davanti a carabinieri e polizia.In divisa.Cinque anni dopo l'infiltrazione mafiosa negli appalti pubblici nel comune di Gela - territorio altrimenti infestato dalle cosche-è quasi inesistente.In compenso,quel sindaco "sfrontato" e "incosciente" è stato rieletto ieri con una percentuale quasi bulgara: il 64,8% dei voti. Una assoluta anomalia nel panorama siciliano.Per vari motivi:Rosario Crocetta è comunista (Pdci),ha fatto dell'antimafia la sua bussola di vita,è dichiaratamente gay.Non solo:è nato a Gela 56 anni fa,è profondamente siciliano e sa coniugare un'ottima cultura-parla anche l'arabo oltre all'inglese e francese-ad uno spirito squisitamente popolare.Storia di un piccolo miracolo siciliano.E dire che la mafia nel 2003 aveva assoldato un killer lituano per eliminare"quel comunista finocchio"(così in alcune intercettazioni).E che Crocetta,all'epoca, riuscì a vincere solo dopo l'intervento del Tar che certificò brogli e falsificazioni."Ho fatto un'antimafia non di parole".E cioè?"Pretendo dalle ditte informazioni e certificati preventivi; revoco gli appalti appena c'è anche solo un vago sospetto di mafiosità;le buste delle gare d'appalto vengono aperte davanti alle forze dell'ordine".Si definisce un "liberal-rivoluzionario" e il suo modello è Zapatero,"lo scriva per favore". Ma torniamo alla lotta alla mafia."Io dico sempre - aggiunge Crocetta - che la mafia mi deve denunciare per mobbing:ho licenziato la moglie del boss che lavorava qui in Comune".Dice senza timore di smentita di "aver liberato le imprese dalla mafia pur realizzando una straordinaria stagione di opere pubbliche,quindi ho fatto lavorare tutti ma bene".Afferma di aver realizzato"progetti di lavoro per i più deboli e per i più giovani".Nelle relazioni dell'Antimafia Gela è ancora indicata come base di cosche e boss che però sono costrette a lavorare altrove."Per combattere la mafia-aggiunge Crocetta-è fondamentale il consenso popolare.Io l'ho avuto perchè credo di aver saputo essere me stesso,comunista e clericale,senza per questo spaventare i moderati".Ultima domanda,forse scontata:non ha paura così antimafioso in una città così mafiosa?"Io dico sempre di no, che non ho paura perchè ho una fede straordinaria.Che però non basta.E allora vivo sotto scorta".Livello di potezione al massimo.Significa vita blindata.






permalink | inviato da il 16/5/2007 alle 14:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (26) | Versione per la stampa


sfoglia     aprile        giugno
 


Ultime cose
Il mio profilo



GIRO DELL'ITALIA NUOVA DI VELTRONI
VIRGILIO NOTIZIE
WOLONTARI PARTITO DEMOCRATICO
PARTITO DEMOCRATICO
IL SOLE 24 ORE
ITALIA NOSTRA
Feltrinelli
REPUBBLICA.IT
La Stampa
BEPPE GRILLO
Corriere
ANSA
Amnesty
Emergency
Libera.it
Articolo21
Promiseland.it
Legambiente
WWF
FAI
GOVERNO
Psiche e Soma
Sampdoria
Rinascitanazionale


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom