Blog: http://LopinionediFabio.ilcannocchiale.it

AMBIENTE: Danni dello smog(polveri sottili) e rimedi della politica...

Secondo l'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA' lo smog ogni anno uccide 2milioni di persone nel mondo. In Italia, tra il 2002 e il 2004 in 13 città italiane si sono registrate 8220 vittime. Cresce il rischio di tumore ai polmoni.
Fortunatamente l'Europa non rinuncia alla battaglia contro lo smog sanzionando le città europee e gli Stati che non parametri riguardo alla concetrazione di PM10
Ma cosa fanno nello specifico per combattere lo smog?
-)A Londra vi è già un biglietto di ingresso per tutte le auto ma nei prossimi giorni chi entra a Londra a bordo di un SUV pagherà una maggiorazione del 200% al giorno. Queste norme hanno portato a un incremento del 72% in 4 anni di biciclette circolanti. BEN FATTO..
-)Lo Stato della California ha intentato una causa contro le principali compagnie automobilistiche accusate all'impennarsi dell'effetto serra. A New York sono entrati in servizio i taxy giallo-verdi con batterie al litio. C'è però da dire che gli USA sono la nazione di gran lunga più inquinante al mondo con BUSH che non vuol firmare il protocollo di Kioto.
-)Il nord europa spicca rispetto al centro-sud europa per la salubrità dell'aria; vi è si una minore densità abitativa ma anche normative strigenti contro deforestazione e inquinamento.
-)Parigi sta facendo notevoli progressi, ha approvato un "piano di lotta contro i cambiamenti climatici" che sta portando a un contenimento del traffico urbano e riduzione di emissioni inquinanti da riscaldamento.
-)E IN ITALIA? Il trentino(centrosinistra) è la regione più attiva, ha anche una società che ha mezzi la pulizia dei cassonetti grazie a un sistema idraulico all'avanguardia. Il Piemonte (centrosinistra), che condivide con la Lombardia (centrodestra) il triste primato dell'inquinamento urbano, sta per adottare misure drastiche: nei giorni feriali, in tutti i comuni con piu di 20.000 abitanti vi sarà un blocco delle auto euro 0 e 1 e dei ciclomotori euro 0: a fronte di ciò i cittadini, in Piemonte, con un reddito inferiore ai 15mila euro potranno usufruire di un bonus per l'acquisto di un'auto nuova pari a 600-1000 euro.
Fortunatamente con la finanziaria del centrosinistra, nel 2007, viene introdotto un buono Irpef del 55% per incentivare l'acquisto dei nuovi sistemi a condensazione delle caldaie. Incentivi per chi rottama vecchie caldaie e frigo inquinanti e ne acquista di nuovi piu' ecologici. Incentivi anche per chi utilizza energie alternative e installa pannelli solari. Aggiungo che una ricerca di EASY INTERNATIONAL ha rilevato che d'inverno sono le caldaie, ancor piu delle auto, il nemico numero uno della nostra salute quindi ottima è l'iniziativa del Governo Prodi a sostegno delle rottamazioni di caldaie inquinanti.
Fabio.

Pubblicato il 30/10/2006 alle 19.52 nella rubrica AMBIENTE.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web