Blog: http://LopinionediFabio.ilcannocchiale.it

L'ira della destra e del Vaticano riguardo ai PACS...

Cito Michele Serra: " Poveri cattolici conservatori, terrorizzati dall'idea che qualche timida concessione statale alle coppie irregolari (conviventi da una vita) e coppie gay possa mettere a repentaglio la loro Sacra Famiglia Tradizionale. Devono avere ben poca fiducia nei loro sacramenti, nel loro Dio, nel loro amore, nei loro mariti e nelle loro mogli, per reagire con tanta piccioneria e iracondia al bisogno di legge e di rispetto di chi non è come loro, non vive come loro, non ama come loro. ll rispetto degli altri è sempre direttamente proporzionale alla fiducia in se stessi. Evidentemente non hanno molte certezze sulla propria morale, questi tremebondi tutori della tradizione. Se non odiano gli omosessuali come i giovinastri rapari (di destra) che ululano contro i "culattoni" inalberando le loro croci celtiche, e al riparo delle piazze "liberali" che li ospitano, è solo perchè trovano più socialmente provare pena, e oggettivo disprezzo. Ma è la loro, non quella dei fascisti, la discriminazione più pesante e violenta. E' quella dei conformisti spaventati, insicuri dei loro sentimenti, sgomenti di fronte all'eros che scompagina la vita, chiusi a riccio attorno a uno disamore che nessun Dio vorrebbe mai ospitare nella propria casa, che è senza porte e inferriate."
Ps: Premesso che in futuro penso di sposarmi, condivido totalmente questo articolo e sono dell'idea che CHI NON AMA I DIVERSI NON E' CRISTIANO.... penso che i diritti debbano essere garantiti a tutti e trovo che l'ordine del giorno del CENTROSINISTRA che prevede sia presentato un disegno di legge entro il 31 gennaio dove saranno riconosciuti i diritti degli individui che hanno deciso di vivere insieme stabilmente ma al di fuori del matrimonio (assistenza reciproca tra conviventi in caso di malattia, successione ereditaria, reversibilità della pensione, uso comune dell'abitazione, diritti e doveri verso i figli e la loro educazione) sia un ottimo accordo nel rispetto di tutti (credenti e non credenti, cattolici e laici, cristiani e mussulmani, eterosessuali e omosessuali).
ps2: nel disegno di legge non è prevista l'adozione...
Fabio.

Pubblicato il 11/12/2006 alle 17.27 nella rubrica LAICITA'.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web