Blog: http://LopinionediFabio.ilcannocchiale.it

Alemanno, ora cosa ci dici? Ecco cosa diceva prima delle elezioni sulle donne e sulla sicurezza!



Ho sempre detto che un conto è parlare e un conto è governare! Però vincere le elezioni sulle paure della gente è davvero meschino! Leggete cosa diceva pochi mesi fa l'attuale Sindaco di Roma:

«A Roma le persone, soprattutto le donne, sono vittime di aggressioni. L'amministrazione di centrosinistra ignora il tema della sicurezza. Bisogna essere ferrei: se non si impone il principio della tolleranza zero questa città non si salva»

Gianni Alemanno, aprile 2008

E ora, signor Alemanno, che ci sono stati tutti questi stupri nella sua città cosa ci dice? Io le posso dire di vergognarsi! E lascio con queste parole che trovo sacrosante:
«L’Italia che viviamo non è una società ma un accrocco di branchi, ognuno con le proprie leggi non condivisibili. Vivere nel branco è come vivere in una bolla che falsifica il valore delle cose»
Barbara Spinelli, “La Stampa” 1 febbraio


Pubblicato il 2/2/2009 alle 18.46 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web