Blog: http://LopinionediFabio.ilcannocchiale.it

INTEGRAZIONE

26/07/05. TORNO SUL TEMA IMMIGRATI e Riporto un articolo di Michele Serra davvero ben fatto:"La cosa brutta(una delle tante cose brutte..)è che L'ABITO TORNA A FARE IL MONACO:
-)Che se il povero ragazzo brasiliano freddato per errore da Scotland Yard fosse stato un pò meno scuro di pelle e un pò meno ragazzo,meglio ancora se biondo e in giacca e cravatta,non gli sarebbe accaduto niente.
-)che in ogni aeroporto,in ogni posto di blocco,non avere la faccia da arabo o da pachistano è un notevole vantaggio,e averla non aiuta
-)che in metrò ci si siede più volentieri accanto a una signora anziana che vicino a un immigrato,e se ce n'è uno lo si studia per notare in quanti e in quali particolari un italiano-pachistano rassomigli a un anglo-pachistano,e se abbia o non abbia lo zainetto.
E insomma quel meraviglioso,libero anonimato che fa di ogni metropoli occidentale,dove ognuno ha la fortuna di essere nessuno e farsi i fatti suoi,piano piano rischia di sgretolarsi,e gli sguardi indagano e prendono le misure,e ognuno finisce per diventare il rappresentante,ahimè sì,di una civiltà e non più di se stesso.
Rispetto al futuro,ho una sola certezza:che chiunque soffi su questo vento neo-tribale è mio nemico,mi avvelena l'aria,mi intossica lo sguardo. Bisognerà essere doppiamente liberi, d'ora in poi:ALLA LIBERTA' NATURALE AGGIUNGERE LA FATICOSA LIBERTA' DAL PREGIUDIZIO."
ALCUNI PARTITI POLITICI-POPULISTI CAVALCANO LE PAURE DELLA GENTE,LA PAURA DEL DIVERSO,PER PRENDERE PIU' VOTI,BEN SAPENDO XO CHE I PROCESSI DI INTEGRAZIONE SONO IRREVERSIBILI, SALUTARI PER IL MONDO E LA SUA STABILITA'..... Fabio

Pubblicato il 6/11/2005 alle 23.20 nella rubrica INTEGRAZIONE.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web