Blog: http://LopinionediFabio.ilcannocchiale.it

SI TORNA A METTERE I DISCUSSIONE L'ABORTO...

22/11/05.
La Chiesa e alcuni partiti del centrodestra tornano a mettere in discussiione l'aborto e vengono proposti volontari del Movimento per la vita da mettere nei consultori..
Risponde Michele Serra:
"Volontari del Movimento per la vita nei consultori?Ma certo, come no? A patto che sia garantita la par condicio: perchè se la privacy di chi ricorre a un consultorio deve essere violata così platealmente, allora la si violi alla grande,senza farci mancare niente. Ogni donna italiana venga accolta, quando varca quella porta,, da un vero e proprio forum di parti interessate: l'antiabortista, il libertino, la convertita, il futurologo, uno di destra e uno di sinistra, un commercialista che illustri i vantaggi della finanziaria per le partorenti, e insomma, tutto il largo ventaglio di pensatori, militanti, politici che il fiorente dibattito etico è in grado di mobilitare.
NATURALMENTE, AL DIBATTITO POTRA' PARTECIPARE ANCHE LA DONNA INTERESSATA. Tranne nel caso che sia fuggita carponi dalla porta di servizio, varcando la folla di gente che le dice quello che DEVE FARE, COME LO DEVE FARE, SE LO DEVE FARE. La decisione, qualora la sciagurata non sia presente, sarà presa in contumacia".
Lasciando da parte l'ironia che fa riflettere di Michele Serra mi pongo alcuni quesiti: MA QUESTI SIGNORI NON PENSANO CHE UNA DONNA SAPPIA COSA FARE? E NON SANNO CHE CHI RICORRE A UN ABORTO LO FA COME ULTIMA VIA DA PERCORRERE? PER UNA SCELTA DIFFICILISSIMA, PRESA DOPO TANTE RIFLESSIONI, NON MI SEMBRA IL CASO DI FARLA SENTIRE ULTERIORMENTE IN COLPA...... Fabio

Pubblicato il 5/12/2005 alle 15.40 nella rubrica LAICITA'.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web